Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

IL CONCERTO

Morandi d'amore e d'autore: un nuovo tour tutto "firmato"

L'icona nazionale della nostra musica leggera porta nei palazzetti il suo 40° album scritto da celebri colleghi

24/02/2018 - 17:06

Morandi d'amore e d'autore: un nuovo tour tutto "firmato"

RIMINI. Lo avevamo lasciato, in splendida forma, sul palco del Festival di Sanremo, a duettare con l’amico e sodale Claudio Baglioni nel brano Se non avessi più te in una ideale reunion dei “Capitani coraggiosi”, il fortunato progetto a due del 2015-2016. Lo ritroviamo ora impegnato in un nuovo tour.

Ha scelto Rimini il bolognese Gianni Morandi (classe di ferro 1944), ormai icona nazionale della musica leggera, per cominciare il suo giro per l’Italia, dopo un’anteprima a Jesolo il 22. L’artista sarà infatti dal vivo nei più importanti palazzi dello sport con il suo D’amore d’autore.

Dopo ben 53 milioni di copie vendute in carriera e a quattro anni dal suo ultimo album Bisogna vivere, Gianni Morandi è tornato lo scorso autunno con un nuovo disco di inediti d’autore, in cui ha scelto di interpretare brani che hanno come filo conduttore l’amore.

D’amore d’autore (etichetta Sony Music) è il suo 40° album di inediti, uscito a novembre anche in vinile. Un progetto unico che porta la firma di grandi autori della musica italiana tra cui Elisa, Ivano Fossati, Levante, Ermal Meta, Giuliano Sangiorgi e Paolo Simoni. Il primo singolo Dobbiamo fare luce è firmato invece da Luciano Ligabue, un brano che resta nelle orecchie al primo ascolto. L’interpretazione di Gianni è energica, autentica e porta la voce in una dimensione nuova, pur rimanendo fedele al mondo d’autore del disco a cui il brano apre le porte. Attualmente in rotazione radiofonica è Una vita che ti sogno scritto da Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti, con il quale ha duettato al teatro Ariston. Dopo la data di Rimini che viaggia verso il sold out (stasera all’Rds Stadium, ore 21), Morandi tornerà da queste parti a marzo: il 21 sarà ad Ancona (Pala Prometeo) e il 24 nella sua Bologna (Unipol Arena) per poi arrivare il 28 a Milano (Mediolanum). In programma anche un appuntamento per il 25 aprile all’Arena di Verona: una serata evento che aprirà la stagione extra lirica in Arena.

Biglietti da 30 a 69 euro
Apertura casse ore 18, porte 19.30
www.stadiumrimini.net

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402