SANITA'

Acistom dona nuova apparecchiatura al reparto di Urologia

15/12/2014 - 16:24

Acistom dona nuova apparecchiatura al reparto di Urologia

CESENA. Ancora una volta l’Associazione Cesenate Incontinenti e Stomizzati sostiene attivamente lo sviluppo dell’ospedale Bufalini. La nuova strumentazione, del valore di 40 mila euro, permette di effettuare interventi chirurgici in videolaparoscopia sempre più accurati.

E’ una colonna laparoscopica di ultima generazione, che consente di effettuare interventi chirurgici in videolaparoscopia sempre più accurati, grazie ad una migliore qualità dell’immagine video e ad una più alta definizione anatomica dei tessuti.

«Rispetto alla chirurgia tradizionale - ha spiegato il dottor Andrea Turci, primario di Urologia - la chirurgia in videolaparoscopia è una metodica molto meno invasiva che applichiamo da circa un anno per il trattamento chirurgico di patologie tumorali del rene. L’utilizzo delle tecniche e delle strumentazioni in videolaparoscopia consente inoltre la riduzione del dolore postoperatorio ed una ripresa più rapida delle funzioni del paziente, diminuendo significativamente i tempi del ricovero ospedaliero».

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c