Domenica 25 Settembre 2016 | 07:24

Più letti oggi

CESENATICO

La Nove Colli punta al Nord Europa

Iscrizioni da martedì 4 novembre

La Nove Colli punta al Nord Europa

CESENATICO. Nove Colli in versione “nordica”. Col proposito di attirare nuovi ciclisti dal nord Europa e allungare la presenza media di corridori e famiglie negli alberghi, il team “Nove Colli” si è legato al consorzio alberghiero “Cesenatico Bellavita - GiroHotel”. In ballo c’è la gestione di una parte dei pettorali, 2mila circa, sui 12mila accreditati alla gran fondo Nove Colli in programma a maggio 2015.

La “Fasto Coppi” ha trovato una nuova partnership. Con questo accordo il consorzio Cesenatico Bellavita e GiroHotels (recente marchio alberghiero specializzato nel cicloturismo) svolgerà il servizio che fino alla passata edizione era attuato da Gesturist Spa.

Ieri sono stati spiegati i termini dell’accordo e presentata l’anteprima della gran fondo. Anticipa il presidente della Fausto Coppi, Stefano Spada: «Vogliamo favorire la permanenza e le presenze turistiche legate a sport e ciclismo». Per il presidente del Consorzio Giuseppe Ricci «Noi abbiamo strutture qualificate, hotel a tre e quattro stelle. Interessava avere una quota di iscrizioni da poter vendere sui mercati esteri. Riteniamo che con la ‘Nove Colli’, prodotto ciclistico già conosciuto tra gli appassionati di cicloturismo, si possa fare marketing ovunque in Europa, con particolare attenzione al nord. E con ricadute positive legate a una maggior internazionalizzazione e più presenze per l’intera cittadina».

Le iscrizioni della prossima Nove Colli si apriranno martedì 4 novembre sul sito www.novecolli.it al prezzo di 60 euro, lo stesso del 2014 quando in appena 4 ore si esaurì l’offerta di 10mila pettorali.

L’accordo riserva a Cesenatico Bellavita e a GiroHotel 2mila pettorali “in esclusiva”, che potranno prenotarsi dal 15 novembre (sul sito Nove Colli sarà aperta una pagina di pre-iscrizione con la dicitura “pettorale+hotel”). L’utente avrà la possibilità di completare la prenotazione in uno degli hotel di Cesenatico (non per forza appartenente al gruppo). Sempre che si riservi un minimo di 2 notti. Il consorzio gestirà i pettorali per incentivare la vendita ulteriore del soggiorno in albergo, quantunque l’utente potrà scegliersi l’hotel di gradimento. Altra novità è che fino al 10 aprile (e alla cifra di 85 euro), gli stranieri che passeranno dal Consorzio potranno iscriversi alla Nove Colli, accertata la loro capacità, l’allenamento e la forma fisica. In questo modo si strizza l’occhio ai mercati esteri, ai paesi del Nord Europa, oltreché a quelli tradizionali di lingua tedesca (nel 2014 gli stranieri in gara furono circa 2000). A questo proposito è stato annunciato che saranno attivate delle apposite campagne marketing, con newsletter mirate. Il consorzio preannuncia anche l’organizzazione di un evento capace di allungare la permanenza in riviera dei cicloturisti.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000