Ancora una rissa tra ubriachi in prima serata

16/09/2014 - 22:22

Ancora una rissa tra ubriachi in prima serata

CESENA. Terza rissa tra ubriachi in due giorni. Sempre attorno alle 20.30 ma questa volta in una fetta diversa di città. Ieri sera nel breve volgere di pochi minuti si erano pestati 5 marocchini all’esterno dell’Ipercoop Lungosavio. Poi un tunisino ed un ucraino (sempre con la complicità dell’alcol) sono finiti contro una vetrata di un call center sfondandola, in via Marchesi Romagnoli. L’uomo dell’Est europeo aveva avuto la peggio finendo in ospedale. Questa sera, sempre alle 20.30 circa, teatro della nuova “disfida” l’area verde tra le scuole superiori, l’università di Psicologia e l’American Graffiti. Anche qui, dopo che erano venuti “a contatto” numerosi magrebini ubriachi, i militari dell’Arma ne hanno trovato soltanto uno a terra. Che è stato trasportato al Bufalini per le cure del caso e per essere interrogato sull’accaduto e sull’identità dei suoi aggressori.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c