Giovedì 08 Dicembre 2016 | 03:08

CESENATICO

Ladro per coprire i debiti di gioco

Ladro per coprire i debiti di gioco

CESENATICO. Si è improvvisato ladro tra gli ombrelloni. Era spinto da una motivazione particolare. La sua famiglia non sapeva nulla del suo vizio con le slot machine. Aveva perso 700 euro e voleva recuperarli prima di essere costretto a confessare il debito contratto col gioco. A bloccarlo, mentre cercava di scappare in spiaggia con un marsupio appena sottratto da un ombrellone, sono stati gli uomini del posto estivo di polizia di Cesenatico. E’ stato processato per direttissima e condannato a 10 mesi (pena sospesa).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000