Domenica 11 Dicembre 2016 | 05:02

Più letti oggi

ALLARME ZANZARA

Un caso di Dengue a Cesena

Un caso di Dengue a Cesena

CESENA. Un caso di Dengue è stato accertato a Cesena. Un cesenate proveniente dall’Oriente, a distanza di due giorni dal suo rientro in Italia, ha avvertito ieri sintomi quali febbre alta, dolori articolari e muscolari e mal di testa. Si è rivolto al Day hospital Malattie Infettive dell’ospedale Bufalini dove sono state avviate le procedure per gli accertamenti specifici. Poiché i sintomi erano compatibili con quelli causati dal virus Dengue e la persona aveva soggiornato in Oriente dove questa malattia è endemica, è stato eseguito il prelievo di sangue che in serata ha confermato la malattia. la notte scorsa sono scattate le prime disinfestazioni. Serve infatti uccidere tutte le zanzare nelle pertinenze della casa dell’uomo. La malattia si trasmette con le punture d’insetti. Potrebbe dunque trasmettersi ad altre persone solo se una zanzara tigre cesenate ha punto l’uomo ammalato. Ed a sua volta pungesse altri. Così, questa note, proseguiranno le operazioni di eliminazione delle zanzare adulte in tutta l’area interessata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000