Giovedì 08 Dicembre 2016 | 19:10

IL MINORE E' ALL'ESTERO

«Mi hai tradita»: uomo accusato dall'ex moglie di sottrazione del figlio

«Mi hai tradita»: uomo accusato dall'ex moglie di sottrazione del figlio

CESENA. Ha punito il tradimento della moglie togliendole definitivamente il figlio senza darle più modo di vederlo. E’ l’accusa che un uomo residente in una frazione del cesenate sta affrontando in Tribunale. Sottrazione di minore e trattenimento all’estero. L’uomo, convinto del tradimento della moglie, con uno stratagemma ha inviato dai suoi genitori fuori dai confini italiani. La donna l’accusa, con la complicità dei suoceri, di averle sottratto il passaporto, unico titolo col quale poter viaggiare col figlio. Così il bambino è rimasto “a casa dei nonni”. La donna, tornata in Romagna, non ha più avuto finora la possibilità di vederlo e di farlo rientrare in Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000