Martedì 27 Settembre 2016 | 19:15

Più letti oggi

25 APRILE

Liberazione: la vice presidente del Senato a Cesena

Liberazione: la vice presidente del Senato a Cesena

CESENA. Lavoro giovani e donne sono state le parole d’ordine delle celebrazioni cesenati del 25 aprile. Il tradizionale corteo partito dalla barriera, è approdato davanti al monumento ai caduti per le orazioni delle autorità. Dopo la deposizione della corona ai caduti è stato il sindaco Paolo Lucchi il primo a prendere la parola davanti alla folla di persone che con la complicità della calda mattinata non hanno voluto mancare l’appuntamento con la memoria. Il ricordo della resistenza nei territori e nelle fabbriche cesenati è tornato anche nella parole di Valeria Fedeli, vicepresidente del Senato: «Il lavoro non è solo occupazione - ha dichiarato la Fedeli - deve tornare ad occupare la nostra scala di valori, e trovare quella stessa forza che spinse i nostri padri costituenti a metterlo nell’articolo 1 della nostra Costituzione». Le celebrazioni si sono concluse con la premiazione di Martina Cristiani, suo il manifesto con la farfalla e la poesia di Tonino Guerra, letta dall’assessore Elena Baredi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000