Martedì 27 Settembre 2016 | 15:50

Più letti oggi

IL GIALLO

Trovata morta legata al suo letto: si indaga

Trovata morta legata al suo letto: si indaga

CESENA. Un suicidio “troppo strano” per essere tale. La polizia indaga sul cadavere di una ventottenne trovata morta dai parenti questa mattina nel proprio letto: in un appartamento inserito in un complesso condominiale di via Felice Cavallotti. La vittima, N.R.V, di origini argentine ma da anni residente in Italia ed a Cesena, soffriva da tempo di problematiche psicologiche. Ma la dinamica con cui è stata trovata morta è tale che tra le ipotesi sul piatto c’è quella che “qualcuno” possa averla aiutata a morire.

Aveva tutte e due le mani legate, la testa infilata in un sacchetto di plastica. A dare l’allarme sono stati i suoi parenti questa mattina poco dopo le 7. La Scientifica e gli investigatori di polizia, assieme al Pm Lucia Spirito, sono rimasti sul luogo del ritrovamento del cadavere fino alle 14. Ora stanno ascoltando i testimoni dell’accaduto, parenti ed amici della vittima, per cercare di capire cosa sia successo e come, nella morte della 28enne cesenate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000