Sabato 10 Dicembre 2016 | 11:44

VANDALI AL QUARTIERE BORELLO

Biblioteca messa a soqquadro

Libri e schede sparsi ovunque

  Biblioteca messa a soqquadro

CESENA. Biblioteca di quartiere vandalizzata a Borello. A fare l’amara scoperta pasquale, ieri pomeriggio sono stati alcuni anziani, che nella sede di Quartiere hanno il loro ritrovo abituale.

Si sono accorti che qualcosa al piano di sopra, dove ha sede la biblioteca, non andava. Le scale erano piene di quelli che sembravano fogli, ma ad uno sguardo più attento si sono rivelati libri. Nella notte tra domenica e lunedì o in quella prima, qualcuno si è introdotto nella biblioteca da una porta laterale e - non si sa se per noia o per uno strano concetto di divertimento - ha gettato per aria buona parte dei libri che riposavano in ordine sugli scaffali, insieme a schede dei prestiti, risme di carta nuove, pennarelli. Ha lasciato la biblioteca in un tale stato di caos che per renderla nuovamente operativa occorreranno due settimane di chiusura al pubblico.

«Due volte a settimana la biblioteca ospita una trentina di ragazzi per il doposcuola - racconta Enrico Rossi, consigliere di quartiere - Questa attività ora dovrà fermarsi per due settimane. Hanno buttato tutto per terra, anche le schede dei prestiti: adesso capire cosa è fuori e cosa no sarà un’impresa. Sono disgustato e amareggiato. Non sono emersi segni di scasso e questo vuol dire che si sono procurati una copia della chiave oppure la porta era rimasta aperta per una dimenticanza. Mi auguro che in futuro venga installata qualche telecamera».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000