Venerdì 30 Settembre 2016 | 23:59

Più letti oggi

EUROPEE

Damiano Zoffoli è il candidato romagnolo del Pd

Damiano Zoffoli è il candidato romagnolo del Pd

CESENA. Damiano Zoffoli sarà il candidato Pd dell’area romagnola alle elezioni europee del 25 maggio. Il coordinamento dei segretari territoriali del Partito Democratico ha infatti convalidato all’ unanimità le candidature della regione Emilia Romagna, approvate poi questa sera dalla direzione regionale. Emerge in primis la rappresentatività del territorio, ma non meno importante è la valorizzazione di tutte le sensibilità del partito.

I sei candidati regionali sono Paolo De Castro, capolista, Salvatore Caronna, eurodeputato uscente, Cecile Kyenge, candidatura unanime da Modena, Elly Schlein, candidatura bolognese unitaria per tutte le regioni, area Civati, Nicola dall’ Olio, capogruppo provinciale, candidatura unitaria da Parma, e Damiano Zoffoli, dall’area romagnola.

Concordemente i segretari del territorio romagnolo hanno appoggiato la candidatura di Zoffoli, consigliere regionale e in precedenza sindaco di Cesenatico.

Fabrizio Landi, segretario territoriale Pd cesenate, che questo fine settimana ha lavorato con i colleghi romagnoli e in stretto contatto con il segretario regionale, è soddisfatto del risultato ottenuto: per la prima volta una candidatura espressione della Romagna.

«E’ la prima volta che si esprime una candidatura del nostro territorio e sicuramente la segreteria territoriale lavorerà per la concretizzazione di questa opportunità, cooperando con le altre segreterie territoriali, portando avanti la linea da tempo caldeggiata della forte necessità di una politica romagnola. Un ringraziamento particolare a Damiano per la disponibilità. Sono consapevole dell’impegno che si è assunto e sono certo che saprà far fruttare l’esperienza maturata in Regione e nel suo Comune».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo