CESENA

Cesena, dopo 30 anni la parrocchia dell'Ippodromo saluta il suo parroco

Don Piero Teodorani termina l’incarico tra la gente. Da domani a domenica previsti momenti di festa

12/09/2018 - 08:23

Cesena,  dopo 30 anni la parrocchia dell'Ippodromo saluta il suo parroco

CESENA. La parrocchia di Santa Maria della Speranza (all’Ippodromo) saluta con una festa speciale don Piero Teodorani: parroco da 30 anni, che termina l’incarico.

Da domani al 16 settembre ci saranno attività per tutti, dai più piccoli agli anziani, con momenti di preghiera e appuntamenti conviviali, giochi, musica e tanto altro.

Domenica 16 settembre la Parrocchia saluterà ufficialmente Don Piero Teodorani, parroco per 30 anni, con la S. Messa alle 10 e il pranzo insieme, in attesa al più presto di un nuovo parroco

Il dettaglio del programma scatta da domani alle 20: dopo un incontro di preghiera dei giovani con il vescovo Douglas Regattieri, i ragazzi si fermeranno a festeggiare con una spaghettata in compagnia.

Venerdì 14 settembre è la giornata dedicata alla Terza età, con la S. Messa alle 15 e successiva festa insieme.

Sabato 15 settembre il pomeriggio si apre con le confessioni alle 14,30, poi alle 17 la “Fiorita” dei bambini, a seguire un pomeriggio di festa con il Giocatorio. Chi lo desidera può fermarsi a cena e al concerto della “Last Minute Band”, formazione di giovani musicisti della parrocchia.

Il giorno finale della festa assume quest’anno un particolare significato: domenica 16 settembre infatti la parrocchia saluterà Don Piero Teodorani, parroco di S. Maria della Speranza da 30 anni esatti, che durante l’estate ha terminato il suo incarico.

Il saluto avverrà durante la S. Messa delle 10 e proseguirà all’Hobby 3 età per un pranzo insieme, in attesa di accogliere al più presto un nuovo parroco, molto atteso da tutti.

Dopo il Rosario e Adorazione eucaristica alle 15, prende il via il tradizionale pomeriggio di festa, con gonfiabile per bambini, giochi degli scout, pesca di beneficenza e attività dei vari gruppi parrocchiali. Novità di quest’anno la gara di torte e il concorso “La foto più bella dell’estate”, a cui possono partecipare tutti i parrocchiani: le fotografie saranno esposte nei locali sia sabato che domenica e saranno votate democraticamente dai visitatori. Per informazioni: tel. 340 4758514.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c