Mercoledì 28 Settembre 2016 | 02:03

OSPITE IL MINISTRO POLETTI

Il nuovo Foro annonario preso d'assalto

Il nuovo Foro annonario preso d'assalto

CESENA. Ha aperto i battenti questa mattina alle 10.30, con un impressionante afflusso di gente, il nuovo Foro annonario. Il ministro del Lavoro Giuliano Poletti ha tagliato il nostro della struttura ricavata al posto del vecchio mercato coperto dentro al palazzo comunale, dove ha trovato posto tra l’altro l’ufficio Informagiovani, anch’esso inaugurato. Già mezz’ora prima dell’apertura dei cancelli diverse centinaia di persone si erano accalcate ai cancelli. Il sindaco Paolo Lucchi, accogliendo la folla, ha sottolineato che il rinnovato spazio commerciale sta già dimostrando di essere un motore efficace per rivitalizzare tutto il centro, come testimonia la recente apertura di dieci negozi nelle vicine piazze Amendola ed Aguselli. Il ministro Poletti ha dichiarato che il Foro è il segnale di una ricostruzione e di un recupero di fiducia in atto. Poi ha difeso la sua decisione di dare il via libera ai contratti a termine fino ad una durata di 36 mesi, facendo notare che chi sostiene che così si precarizza il lavoro dimentica che nell’ultimo trimestre del 2013 i contratti a termine erano già il 68 per cento del totale e avevano la prospettiva di essere troncati dopo soli 6 mesi. Ha poi aggiunto che questa strada che si è deciso di battere sarà rivista se non darà risultati. E ha osservato che comunque è preferibile rispetto alle partite Iva fasulle e alle forme di collaborazione senza alcuna tutela.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000