CESENA

Seminava dosi di cocaina tra i cespugli, spacciatore agli arresti domiciliari

L'uomo, nullafacente, è stato scoperto dalla polizia

07/08/2018 - 15:25

Seminava dosi di cocaina tra i cespugli, spacciatore agli arresti domiciliari

CESENA. Forniva droga a una rete di clienti “affezionati” nella zona del centro. Ma la polizia si è accorta che si stava spostando in bicicletta con atteggiamento sospetto, lasciando piccoli involucri nei cespugli. Ne sono stati recuperati due, oltre a dosi che gli sono state trovate addosso, per un totale di 5 grammi di cocaina. Così per un 40enne tunisino sono scattati gli arresti domiciliari, che sono stati confermati dal giudice in attesa del processo, visto che l’uomo, che abita a Cesena ed è nullafacente, ha nello spaccio l’unica fonte di entrata. Per questo motivo si è resa necessaria una misura cautelare, così da evitare la reiterazione del reato.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c