logo_extra Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

CESENA

Piomba sulla gelateria: tutti sani per miracolo

Devasta fioriere e panchine insolitamente vuote, accertamenti per capire se il guidatore fosse lucido

22/07/2018 - 11:44

Piomba sulla gelateria: tutti sani per miracolo

CESENA. È piombato con l’auto sullo spiazzo davanti alla gelateria “Elisir”, spaccando fioriere e panchine. Ed è un miracolo che nessuno si sia fatto male, perché all’ora in cui è avvenuta la sbandata, nella prima serata di venerdì, di solito in quel punto ci sono parecchi clienti, che si fermano a gustarsi il gelato e fare quattro chiacchiere. Questa volta, invece, c’erano solo due persone all’aperto, e per fortuna erano in posizione un po’ defilata. Altrimenti c’era veramente il rischio di fare una strage.

L’incidente è avvenuto verso le 20.15 di venerdì sera. Chi ha visto con i propri occhi la scena è rimasto di stucco. A quanto pare, il conducente della vettura che ha fatto il patatrac, una Audi A1 di colore bianco, si era fermato al bancomat dell’istituto di credito che si trova a breve distanza dalla gelateria. Dopodiché è ripartito, ma invece che immettersi sulla carreggiata stradale è incredibilmente finito a cavallo del marciapiede. Ma, anche se probabilmente si è accorto che c’era qualcosa che non andava, non si è fermato, anzi ha accelerato. Fino a schiantarsi nell’area esterna al locale lungo via Cesenatico. Come detto, il destino, e magari il fatto che dopo una giornata torrida le panche di cemento erano ancora troppo caldo, ha voluto che non si fosse nessuno lungo il percorso di quella folle corsa.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la strana dinamica dell’incidente ha fatto scattare subito accertamenti per capire se la persona al volante avesse perso lucidità per l’uso di alcol o di altre sostanze.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c