logo_extra Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

CESENA

“Vino del Tribuno”: Zavallioni sugli scudi

Numerosi i premi assegnati a vini del cesenate domenica

19/06/2018 - 17:28

“Vino del Tribuno”: Zavallioni sugli scudi

CESENA. “Vino del Tribuno”: tanti i vini cesenati premiati e l’azienda Zavalloni si è aggiudicata anche l’ambita “Targa del Tribunato”.

Sono stati proclamati domenica a Cesenatico i vincitori dell’edizione 2018 del Concorso “Vino del Tribuno”. Il Concorso, organizzato e promosso dal Tribunato di Romagna, ha visto la partecipazione di oltre 80 vini romagnoli tra Docg., Doc e Igt. I vini sono stati assaggiati alla cieca a inizio giugno a Bagnacavallo da quattro commissioni composte da enologi, sommelier, Tribuni particolarmente esperti di vino e giornalisti. La prestigiosa “Targa del Tribunato” è stata conferita al vino che ha ottenuto il punteggio assoluto più alto: l’albana passita “Ultimo Giorno di Scuola” dell’istituto professionale Persolino-Strocchi di Faenza e ai produttori che hanno avuto la somma dei punteggi: Zavalloni Stefano di Cesena, Cantina Forlì Predappio, Caviro di Faenza.

I vini cesenati premiati: Per la categoria “Vini bianchi tranquilli Romagna doc” il Trebbiano doc di Zavalloni; categoria “Vini bianchi tranquilli Igp secchi” la Cantina sociale di Cesena con Chardonnay Rubicone Igt “Regina Carolina”; categoria “Romagna sangiovese doc, superiore doc” il “Principe di Ribano”; categoria “Romagna sangiovese riserva Doc e superiore riserva doc” il riserva Doc “Amedeo” di Zavalloni; categoria “Vini rossi tranquilli riserva colli d’Imola, colli di Faenza, colli Romagna centrale, colli di Rimini Doc”, il cabernet sauvignon riserva Doc “Rubeo” di Zavalloni; nella categoria “Vini tranquilli dop/igp amabili/dolci/passiti” l’albana dolce sempre di Zavalloni.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c