CESENA

Cocaina e spaccio, arrestato fuori dal circolo

Polizia a San Carlo su segnalazione dei residenti

19/06/2018 - 16:44

Cocaina e spaccio arrestato fuori dal circolo

CESENA. I residenti della zona di via Nazionale avevano chiesto più di una volta aiuto. Per schiamazzi notturni e per dei movimenti che ritenevano “sospetti” soprattutto a non molta distanza da un circolo che si trova sulla strada principale che taglia San Carlo.

Gli investigatori del commissariato di polizia, dopo un appostamento notturno, hanno tratto in arresto cogliendolo nell’imminenza dello spaccio di una dose, un cesenate di 47 anni. Una persona che in passato gli investigatori avevano già bloccato per vicende anche simili.

In manette nelle primissime ore di sabato scorso (dopo la mezzanotte) era finito Massimiliano Martini.

Gli agenti stano monitorando la parte esterna della strada e dei cortili a ridosso del circolo “La repubblica”. Da qualche tempo i residenti dell’area avevano chiesto al 113 di tenere monitorata la zona circostante. Perché spesso oggetto di schiamazzi notturni e di giri all’apparenza “poco raccomandabili”.

Gli agenti hanno atteso con pazienza in borghese. Sono intervenuti quando hanno visto una “operazione” di scambio dose-soldi. Ed hanno subito bloccato il 47enne cesenate. Addosso (negli slip) aveva ancora una dose di cocaina pronta per essere smerciata o consumata. A terra sono state rinvenute (forse abbandonate per cercare di non essere acciuffati) un’altra dose di coca ed un piccolo quantitativo di di cannabis. Abbastanza per far scattare le manette. Nella mattinata di sabato, in Tribunale a Forlì, è stata celebrata subito la direttissima. Martini, difeso dall’avvocato Elisa Giannelli, ha patteggiato 6 mesi di pena prima di tornare libero.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c