CESENA

"Concerti all’Alba" domani si riparte

Nel giardino dell’acquadolce

16/06/2018 - 13:08

"Concerti all’Alba" domani si riparte

Un live dello scorso anno

CESENA. Domani comincia infatti la terza edizione della rassegna di concerti all’Acquadolce realizzata in collaborazione con il Comune, che fornisce supporto sotto il profilo tecnico, Cesena in Musica e Amici della Musica, con la direzione artistica di Yuri Ceccarelli dell’associazione Mozart Italia. «Per questa edizione abbiamo triplicato il budget rispetto agli anni scorsi - spiega Enrico Ricci, socio dell’Acquadolce -. Dopo aver sperimentato che la formula piace e riscuote successo, questa terza edizione sarà quella del consolidamento. Il livello era già alto, con la programmazione di quest’anno abbiamo cercato di cercare di fare un ulteriore passo avanti».

Gli appuntamenti spazieranno dal jazz a Mina ad ambientazioni più classiche.

Domani si comincia con il violino di Dimitri Sillato e l’organetto di Pepe Medri e con “L’inconsapevole Tom Frost”, concerto di musiche originali che spaziano dalla musica popolare al tango. Domenica 24 “Mina, storia di un mito” con Cristina di Pietro (voce), Aldo Maria Zangheri (violino), Anselmo Pelliccioni (violoncello e contrabbasso) e Mattia Guerra (pianoforte). Si prosegue domenica 1 luglio con le sonorità jazz di “Songs” con Laura Avanzolini (voce) e Michele Francesconi (pianoforte). Chiuderà la rassegna “Soundtrack Trio”, un omaggio al cinema nella giornata in cui comincia “Piazze di Cinema”. Suoneranno Yuri Ciccarese (flauto), Damiano Puliti (violoncello), Elena Indellicati (pianoforte).

I concerti cominciano tutti alle 7.30.

«Non proprio all’alba - sorride Valentina Carlone direttrice di Acquadolce - ma ci siamo resi conto che è l’orario ideale per chi poi prosegue la giornata andando al mare». L’atmosfera, assicura, «è magica. Nella notte il nostro giardino, grazie ai nostri collaboratori, cambia i suoi connotati e si trasforma in un piccolo anfiteatro. A quell’ora della mattina non c’è traffico, solo il suono del fiume e la musica».

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c