logo_extra Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

CESENA

Spaccio alla stazione: sei arrestati

Un anno di osservazione e indagini

11/06/2018 - 18:28

Spaccio alla stazione: sei arrestati

I vertici dell'Arma di Cesena

CESENA. Sei ordinanze d custodia cautelare, di cui la metà in carcere, sono state staccate dal gip Giorgio Di Giorgio su richiesta del Pm Federica Messina. Per un anno i carabinieri di Cesena hanno tenuto sotto controllo lo spaccio d eroina alla stazione ferroviaria. Gli uomini comandati dal capitano Fabio Di Benedetto dopo mesi di osservazione nei pressi della stazione Fs, registrazioni di video e controllo di persone che si rifornivano di droga, sono riusciti a chiudere un'indagine che ha portato all'emissione di 6 ordini di custodia cautelare per detenzione di droga ai fini di spaccio. Secondo le accuse il gruppetto, formato da 5 uomini e una donna, acquistava la merce nel ravennate quasi quotidianamente per evitare di farsi trovare con grandi quantitativi di droga. Lo spaccio avveniva invece in zona stazione a Cesena.

Il capo del gruppo era la donna, che teneva i contatti con i clienti e con i "ravennati" che la rifornivano di eroina con cadenza fissa. "Sei regolare?", "Ce l'hai un po' di birra oggi? Ma è caramellata bene?": erano tra le domande in codice per chiedere alla se c'era la droga e se fosse buona. In qualche occasione è avvenuto anche che io protagonisti della vicenda vendessero metadone perché non era arrivata l'eroina. Questo a dimostrare come i clienti, una volta entrati nel giro, non potessero più farne a meno della loro dose quotidiana. I militari hanno, nel corso di un anno circa di investigazioni, verificato come la clientela sia ormai composta anche da giovanissimi, neo maggiorenni, attirati verso l'eroina per il suo basso costo e l'illusione che, fumandola anziché iniettandola possa dare meno assuefazione.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c