CESENA

Rubano ori per quasi 10mila euro in una storica gioielleria in centro

Furto con destrezza in via Zeffirino Re agendo in coppia ieri pomeriggio

10/05/2018 - 12:33

Rubano ori per quasi 10mila euro in una storica gioielleria in centro

CESENA. Storica gioielleria in pieno centro storico derubata ieri pomeriggio da una coppia di “mani leste”. Sono riusciti a portare via un rotolo di oggetti preziosi facendo ricorso a una tecnica collaudata: uno dei malviventi distrae l’esercente e l’altro si impossessa in modo fulmineo della refurtiva. In questo caso si tratta di vari ori bianchi e gialli. Probabilmente il valore del bottino sfiora i 10.000 euro.

A essere colpita è stata la orologeria-oreficeria Theo Fabbri, che si trova in via Zeffirino Re e ha una storia di quasi 70 anni. Quando il titolare si è tardivamente accorto del furto con destrezza di cui era rimasto vittima, ha chiamato le forze dell’ordine. Intorno alle ore 18 è arrivata sul posto una volante della polizia. Due agenti del Commissariato hanno anche cercato immagini registrate (gli impianti di videosorveglianza in zona non mancano), che potrebbero rivelarsi utili per le indagini. A quanto pare, i ladri sono due persone molto giovani, un maschio e una femmina. Una volta arraffato il malloppo, si sono incamminati verso piazza del Popolo, come se nulla fosse, sicuri di averla fatta franca. E così è stato, almeno per ora.

Il derubato, che non è assicurato, è comprensibilmente sconsolato e ha preferito non commentare l’accaduto. È stato ovviamente invitato a fare denuncia. L’amarezza dell’uomo deriva anche dal fatto che si era insospettito e quindi aveva provato a tenere d’occhio quei due clienti. Ma, come capita spesso in questi casi, hanno dimostrato di essere due professionisti del crimine molto abili. Anche prestare la massima attenzione non sempre è sufficiente, come ha confermato questo episodio.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c