CESENA

Amadori: nuovo stabilimento in funzione da settembre

Amadori: nuovo stabilimento

La nuova linea di produzione

CESENA. Questa mattina il gruppo Amadori ha mostrato ufficialmente per la prima volta il nuovo stabilimento di Lavorazione Pollo, fresco di realizzazione ed in funzione da inizio settembre.
Frutto di un investimento da 45 milioni di euro complessivi, il nuovo stabilimento, si struttura su 2 piani da 7.000 mq ciascuno e ha una capacità produttiva di oltre 25 tonnellate l’ora di materia prima lavorata per 18 linee di produzione, tutte realizzate con impianti pensati per essere interconnessi e collegati in rete, generando enormi quantità di dati per attuare piani di miglioramento continuo al sistema produttivo e creare interazione in tempo reale con tutta la supply chain. Una tecnologia all’avanguardia si accompagna ad ampi spazi di lavori che fanno sì che produttività e comfort lavorativo non vadano a discapito l’uno dell’altro.
L’intera linea di lavorazione è digitalizzata e costantemente monitorata, le carni lungo le diverse fasi di lavorazione passano controlli ai raggi x e anche al metal detector prima di essere spedite alla distribuzione, il tutto in un contesto in cui la pulizia e il controllo del rapporto tra temperatura e umidità dell’aria sono controllati con maniacale precisione per poter garantire qualità e affidabilità ad una produzione complessa come quella che avviene in questi stabilimenti.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2017