GATTEO

Morta la poetessa Narda Fattori

Insegnante, era molto attiva nella produzione e nella diffusione della poesia. Funerali oggi pomeriggio a Sant'Angelo

di GIORGIO MAGNANI

12/01/2017 - 12:01

Morta la poetessa Narda Fattori

Narda Fattori durante la consegna di un premio

GATTEO. Morta all’improvviso la poetessa 70enne Narda Fattori. Ieri a Gatteo non si parlava d'altro. In mattinata una vicina di casa, visto che non rispondeva al campanello, ha allertato un fratello della donna che vive a Borghi e che aveva le chiavi di casa. Arrivato il parente sul posto ed entrati all'interno hanno trovato la poetessa serenamente distesa nel letto.

La sua salute non era più tanto di ferro, ma viveva da sola per sua volontà. Fino a pochi giorni fa era stata vista girare per Gatteo. Poi si era sentita poco bene, ma dopo un controllo medico aveva scelto di rimanere a casa. Lascia nel dolore un figlio che vive a Cesena e due nipotini, oltre ad altri parenti e tanti amici ed estimatori della sua verve poetica.

Narda Fattori è infatti una voce poetica interessante dell'attuale panorama letterario: «Le sue poesie sono importanti - conferma Stefania Bolognesi, assessore comunale alla cultura - è stata una di quelle persone che, oltre a frequentare con successo il mondo poetico, si impegnava attivamente nella diffusione della poesia, partecipando a vari incontri, organizzando eventi letterari, partecipando anche come giuria. La sua poesia è forse ancora troppo poco conosciuta e nel tempo verrà sempre più riscoperta. Proprio per questo c'è stato un consenso fortissimo nell'assegnarle l’edizione 2014 del premio “Gatteo terra dei talenti”. Il riconoscimento, in occasione della festa patronale di San Lorenzo, vide un consenso unanime per l'assegnazione alla poetessa gatteese del prestigioso riconoscimento a cadenza biennale destinato a personalità di rilievo del territorio. Come da regolamento, la candidatura di Narda Fattori, proposta dalla giunta, venne subito sostenuta da oltre 50 firmatari. Docente di scuola primaria e attivissima poetessa, Narda Fattori da anni, oltre che giurata in prestigiosi concorsi letterari nazionali, collaborava come redattrice di testi didattici con alcune delle più importanti case editrici italiane specializzate». In ambito letterario a Gatteo ha contribuito alla creazione del concorso letterario “Il gatto”, di cui nelle prime edizioni ha presieduto la giuria.

«Siamo tutti molto addolorati – afferma Olga Bandini, presidente Italia Nostra sezione Vallate Rubicone e Uso – per l'improvvisa scomparsa della poetessa, nostra vecchia iscritta e attiva collaboratrice. Abbiamo avuto il piacere di ospitarla nell'iniziativa del 20 novembre, quando ha presentato la sua ultima pubblicazione poetica, mentre poi aveva preso parte anche al nostro successivo evento del 18 dicembre. Ci ha lasciato una grande persona della cultura».

Ieri, dopo la terribile scoperta, la salma della poetessa è stata ricomposta e trasportata nella camera mortuaria del cimitero di Sant'Angelo di Gatteo. II funerale si svolgerà oggi pomeriggio, alle 15, in forma civile, e poi l'inumazione nello stesso cimitero.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c