Venerdì 30 Settembre 2016 | 03:31

CESENATICO

Palio cuccagna: la prima volta di San Mauro

Diego Lucchi batte il leggendario Vincenzi dopo circa 150 salite sul palo allo squero

Palio cuccagna: la prima volta di San Mauro

CESENATICO. Palio della cuccagna: vittoria a sorpresa per Diego Lucchi, bagnino 25enne di Cesenatico, che gareggiava però con i colori della squadra di San Mauro, che così si è aggiudicata il trofeo per la prima volta nella storia della sfida. E’ riuscito nell’impresa, dopo circa 150 tentativi vani che erano stati fatti dai 42 contendenti, che avevano provato ad arrivare in cima al scivoloso palo sospeso sull’acqua allo squero.

Le sette squadre in lizza hanno dimostrato grande tenacia e tempra, tenuto anche conto della serata fredda in cui si sono cimentate nella prova. La temperatura molto bassa non ha reso certamente piacevole uscire dall’acqua ogni volta che ci si finiva dentro, dopo capitomboli spesso acrobatici.

Tutti gli occhi erano puntati sul 47enne Widmer Vincenzi, entrato nella leggenda della cuccagna grazie alle molteplici vittorie centrate sia nel palio dell’Adriatico sia in quello che si tiene in occasione della festa di Garibaldi. Nella tarda serata di sabato, quando ha iniziato salire sul palo al quarto giro, molti spettatori si aspettavano che riuscisse a conquistare l’ambita cuccagna che penzolava all’estremità opposta. Invece non ce l’ha fatta. E pochi minuti dopo Diego Lucchi ha sorpreso tutti, soffiandogli il trofeo. Un trofeo nuovo di zecca, perché quello precedente è definitivamente finito nella bacheca dei cuccagnotti della squadra di Cesenatico, grazie al triplete centrato proprio da Vincenzi. E’ stato possibile procurarsi il nuovo premio, così come gli altri gadget distribuiti ai partecipanti, grazie alla disponibilità della Bcc Sala. Fino all’ultimo c’è stato il rischio concreto di dovere annullare la tradizionale ed amatissima sfida, così come la quasi totalità degli eventi estivi, compromessi dalle difficoltà finanziarie del Comune esplose nella parte finale della passata legislatura.

Ma alla fine, grazie alla sponsorizzazione della banca e alla buona volontà di tanti, il palio si è regolarmente disputato. Con tanto di presenza istituzionale del nuovo sindaco Matteo Gozzoli, che si è congratulato con i vincitori ed i compagni del team sammaurese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000