Sabato 03 Dicembre 2016 | 16:40

LAVORI

Cesena a Tavola cambia look

Senza piazza della Libertà

Cesena a Tavola cambia look

Piazza Giovanni Paolo II, 47521 Cesena FC, Italia

CESENA. Torna “Cesena a tavola” e per forza di cose, venuta meno la disponibilità di piazza della Libertà, cambia un po’ la sua “geografia”. La kermesse gastronomica, che si svolgerà da venerdì 30 ottobre a lunedì 2 novembre, si allargherà in corso Sozzi e al percorso via Cesare Battisti, che si aggiungeranno ai tradizionali spazi occupati dai vari stand in piazza Almerici (che si presenterà in assetto rinnovato), corso Mazzini, piazza Giovanni Paolo II e corso Garibaldi.
La mostra mercato dei prodotti tipici si aprirà alle ore 10 di venerdì prossimo, mentre nelle successive tre giornate l’appuntamento sarà dalle ore 9 a mezzanotte.
Inoltre, con un giorno d’anticipo sulla partenza e fino all’8 novembre, dieci ristoranti proporranno speciali “menù d’autunno” a prezzo dichiarato.
Il punto di forza della manifestazione resta la filosofia del “social food”.
In corso Garibaldi ci saranno l’Osteria Toscana, il Food Truck di mare e stand con prodotti tipici di varie regioni, dislocati anche in corso Mazzini. In piazza Giovanni Paolo Ii, largo ai sapori dei produttori locali. In corso Sozzi si troveranno invece prelibatezze di varia provenienza. Corso Mazzini sarà la zona dedicata ad erboristerie ed apicoltori. In piazza Almerici ci sarà un’offerta un po’ diversa da quella degli anni passati: verranno allestiti sei punti ristoro, dove si potranno gustare specialità di varie regioni e anche di Paesi stranieri, avendo a disposizione grandi tavolate. In piazza Fabbri ci saranno i sempre gettonati piatti argentini. In via Battisti e Carbonari saranno protagonisti i cibi di strada.
Per quel che riguarda i prodotti tipici messi in vendita, sono attesi una cinquantina di venditori provenienti da 13 regioni italiane: formaggi, salumi, bontà di forno, condimenti vari, frutti, marmellate, dolci, alcolici, cioccolato e tisane la faranno da padroni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000