BABY PILOTI

Finale internazionale a soli 7 anni

Cesenate e longianese in pista sui Kart

16/10/2015 - 08:45

Finale internazionale a soli 7 anni

Alessandro Antonelli

CESENA. Alessandro Antonelli e Giacomo Pedrini, di Longiano il primo, di Cesena il secondo, sette anni ciascuno domenica affronteranno la loro prima finale internazionale di Easykart a Lignano Sabbiadoro, al fianco di mini piloti provenienti da tutto il mondo. Sulla passione per la corsa la genetica li vede avvantaggiati: entrambi sono infatti figli d’arte.

Pietro Antonelli negli anni ‘90 fu pilota di Formula 3 e ha un passato da pilota anche Andrea Pedrini. Quello a cui partecipano Alessandro e Giacomo è ancora un campionato non competitivo, le competizioni con classifica sono possibili solo dopo dagli otto anni in poi, ma è comunque un’esperienza che li ha visti impegnati da aprile ad oggi in otto gare in giro per l’Italia. «Ci alleniamo tutte le settimane - racconta Pietro Antonelli - si divertono loro ma anche noi babbi. La speranza è che questa passione per le corse continui a crescere con loro e chissà, magari un domani correranno ad alti livelli».

Per ora i loro 7 anni li relegano alle corse con cart da 50 cc di cilindrata, dall’anno prossimo potranno provare a cimentarsi con i 60 cc.

Quella in cui correranno domenica fa parte della categoria definita Easytrainig, pensata per bambini dai 6 ai 10, per dare loro una prima possibilità di scendere in pista in manifestazioni formative solitamente gratuite in cui i giovanissimi piloti hanno l’occasione di maturare nella guida, ma anche nella loro passione senza lo stress iniziale delle classiche.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c