LA PROTESTA

Artoni, cancelli di nuovo bloccati

02/10/2015 - 14:46

Artoni, cancelli di nuovo bloccati

CESENA. Dalle 7 di questa mattina un presidio di Adl Cobas è tornato a bloccare i cancelli all’Artoni di Pivesestina per chiedere il reintegro di 26 lavoratori in casa integrazione per i quali si prefigura un futuro di licenziamento. Sul posto polizia e carabinieri con in atto trattative per liberare i cancelli dell’azienda. Trattativa resa particolarmente difficile da incontri già avuti in passato tra sindacati ed azienda che non hanno portato a novità sostanziali.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c