CESENATICO

Giocattoli senza marchio Ce: blitz della Pm

27/08/2015 - 17:01

Giocattoli senza marchio Ce: blitz della Pm

CESENATICO. Agenti della Polizia Municipale di Cesenatico hanno effettuato un controllo in un esercizio commerciale di Villamarina, gestito da I.M.A., 29enne cittadino del Bangladesh.

All’esito sono stati trovati giocattoli, materiale elettrico ed altra merce, privi della prescritta marcatura CE, o con marcatura contraffatta (in particolare sono stati trovati articoli con marcatura Ce posticcia applicata con supporto adesivo).

Alcuni articoli inoltre recavano simboli grafici di noti marchi industriali imitati o contraffatti.

Si è quindi proceduto al sequestro di tali oggetti (circa 300 articoli).

Il titolare dell'esercizio è stato denunciato per i reati di smercio di merce contraffatta e per tentata frode (in relazione alla merce con falsa marcatura Ce).

Allo stesso è stata altresì applicata una sanzione di 3.000 euro per la vendita di giocattoli privi di marcatura Ce.

Sono in corso verifiche sull’eventuale pericolosità dei giocattoli sequestrati: nel caso in cui fosse accertata, si configurerebbe a carico del negoziante l’ulteriore reato di messa in vendita di giocattoli pericolosi.

Tutta la merce sequestrata è destinata alla distruzione.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c