Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 21:12

SAVIGNANO

Piadina da Guinness da 295 chili

Operazioni molto laboriose ma il pubblico ha apprezzato

Piadina da Guinness da 295 chili

SAVIGNANO. E’ stata una faticaccia, ma alla fine il Guinness World Record della piadina più grande di sempre è stato raggiunto. Addirittura è stata realizzata una piadina che pesava il quadruplo dell’obiettivo iniziale prefissato, a sua volta il quadruplo del record precedente ottenuto a Torre Pedrera una quindicina di anni fa.

Alla fine ci sono volute quasi tre ore di tempo per realizzare una piadina gigante, che il notaio Vincenzo Minichini di Savignano ha certificato essere di 295 chili e con un diametro di 4 metri e 85 centimetri. L’obiettivo dichiarato era di 80 chili, ma la preparazione deve aver preso un po’ la mano allo staff organizzativo che ha incontrato via via tante difficoltà, tutte brillantemente risolte.

Che il record da Guinness fosse un’operazione assai laboriosa lo si è capito fin dalla preparazione dell’impasto. Per star dalla parte del sicuro ne sono stati preparati ben 345 chili, trasportati con i secchi all’esterno del Romagna Shopping Valley, dove si è svolta la prova. Alla fine, un po’ alla volta, è stato deciso di utilizzare tutto l’impasto. Poi la nuova impresa è stata stendere l’impasto con un matterello lungo 7 metri. Laboriosa anche la cottura, perchè i due “piastroni” da una tonnellata e mezzo sono stati fatti girare più volte con l’ausilio di una gru per ottenere il risultato migliore. Anche se per i puristi è risultata leggermente bruciacchiata al centro.

Ma tant’è. Comunque i problemi non sono finiti, perchè al momento fatidico del peso si è inceppata la bilancia e il display non ne voleva sapere di funzionare. E’ stato però rimesso velocemente in sesto e ha potuto così segnare il peso di 295 chili. Il precedente record è stato polverizzato: era di “appena” 22 chili.

Il lavoro dello staff e della ventina di volontari presenti non è però terminato. Dopo aver esultato per l’impresa portata a termine, si sono armati di spazzoloni e hanno spalmato la Nutella sulla super piadina, per poi distribuirla al numeroso pubblico che ha assistito a tutte le fasi dell’impresa da Guinness.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000