Giovedì 08 Dicembre 2016 | 19:08

MALTEMPO NEL CESENATE

Allagamenti e frane dopo i temporali

Allagamenti e frane dopo i temporali

CESENA. Da domani il meteo promette di lasciare spazio ad un periodo di temperature che volgono all’estate. Stanotte e stamattina il cesenate si è invece ancora una volta dovuto leccare le ferite a causa dei temporali che hanno provocato smottamenti ed allagamenti in molte zone, soprattutto sulla collina. I pluviometri dell’Arpa, facendo la media tra l’acqua caduta in pianura e quella nelle colline due giorni fa, hanno registrato una consistenza delle precipitazioni di poco superiore ai 40 millimetri caduti.

Ne hanno fatto le spese in diferente misura Casalbono, Borgo delle Rose, Gualdo di Roncofreddo ma in parte anche le annose frane di Roversano e Montevecchio. Decine i seminterrati invasi da acqua e fango per i quali è servito molto lavoro di ripristino ed i danni sono in corso di stima. Nella notte una casa è stata anche evacuata. Savio, Pisciatelo e Rubicone hanno riportato cedimenti degli argini. Anche in punti che erano ancora oggetto di lavori di ripristino dalle precedenti piogge.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000