Mercoledì 28 Settembre 2016 | 05:24

MALTEMPO NEL CESENATE

Danni e strade chiuse

Danni e strade chiuse

CESENA. La pioggia ha continuato a martellare per tutta la giornata ed il Cesenate è finito così di nuovo in stato di criticità idrica. Fossi pieni, strade allagate ed in qualche caso chiuse al traffico, ma anche danni. Attorno alle 7.30, col terreno reso friabile dalle precipitazioni, in zona centrale di Cesena un albero è crollato su auto parcheggiate danneggiando anche un palo dell’illuminazione pubblica. Con l’andare della giornata la situazione è sempre peggiorata. Savio fuoriuscito in zona via Roversano, e pianura allagata nel Rio Marano ed in zona Ponte Ospedaletto

Strade chiuse a Case Castagnoli ed a San Giorgio per fossati che non ricevevano più acqua. L’allerta idrica è stata prorogata dalla Protezione Civile fino a lunedì a pranzo. Vigili del fuoco e polizia municipale costantemente chiamate a soccorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000