SOLIDARIETA'

La "Stracesena" scalda i motori

12/05/2015 - 14:33

La "Stracesena" scalda i motori

CESENA. La solidarietà per Anffas va di corsa e si sdoppia. La fattoria dell’Ospitalità potrà godere del supporto di due iniziative dove animo benefico e indole sportiva vanno di pari passo. Dopo la Corsa dei Polli sarà di certo all’insegna della partecipazione anche la “StraCesena” di fine maggio.

Anche qui la manifestazione devolverà il ricavato all’Anffas in favore del progetto di Diegaro della fattoria dell’Ospitalità.

La “StraCesena” è fissata per domenica 31 maggio e mette insieme l’opera di Matilde Studio, Saraghina group e Uisp di Cesena.

Partenza fissata alle 17.30 con possibilità di scegliere tra il percorso ludico motorio da cinque chilometri, una passeggiata adatta a tutti, comprese famiglie con passeggini al seguito, o la corsetta da 12 km. L’iniziativa nasce con l’intenzione di promuovere uno stile di vita sano, ma anche la città con i suoi monumenti e il percorso si articolerà tra i diversi angoli culturali della città. La giornata si concluderà alla Rocca Malatestiana: «In uno dei luoghi più suggestivi della nostra città - spiega Luca Toni di Matilde Studio - ci ritroveremo per una festa finale e un aperitivo. Sarà l’occasione perfetta per godersi Cesena e le sue bellezze, e al tempo stesso fare beneficenza».

Le iscrizioni sono già aperte.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c