Domenica 25 Settembre 2016 | 07:27

Più letti oggi

A SAN MAURO IN VALLE

Banda di cinque ladri devasta un bar

Incappucciati fanno una spaccata Danno economico di 8mila euro

Banda di cinque ladri devasta un bar

CESENA. Tanto sconforto e danni per almeno 7-8 mila euro. E’ ciò che rimane dell’ennesimo furto incassato dal bar “Hemingway” di San Mauro in Valle. E’ stato messo a segno nella notte tra giovedì e venerdì, intorno alle 2,30. Non si è trattato dell’opera di qualche balordo, ma di un lavoro di precisione, ben organizzato.

«La dinamica - racconta il titolare - è identica al furto che abbiamo subito un anno e mezzo fa. Erano almeno cinque: tanti ne ho contati dalle immagini della videosorveglianza. Erano tutti incappucciati e perfettamente organizzati. Sapevano esattamente come muoversi».

Con un furgone rubato ad un contadino non lontano da via Pistoia, hanno sfondato la vetrina, abbattendo vetri e inferriate.

«Uno è rimasto alla guida, un altro con le tronchesi tagliava le catene e scardinava le macchinette che avevo imbullonato al muro, gli altri le caricavano sul furgone. Hanno rubato in tutto cinque slot. Una a testa. Hanno impiegato un minuto e mezzo, non di più».

A nulla sono valsi l’allarme e l’intervento tempestivo delle forze dell'ordine. Il furgone è stato rinvenuto il giorno dopo, abbandonato vicino al fiume: «A cento metri da dove lo avevano lasciato l’ultima volta. Puntavano solo alle slot: io ho anche il tabacchi, ma non hanno toccato nulla. Sapevano di avere i minuti contati Quello che più mi sconforta - prosegue il titolare - è il rendermi conto che, con più tento di proteggermi, maggiore è il danno che mi fanno. Un tempo me la cavavo con i 30 euro della serratura nuova, oggi con 7-8 mila euro solo per la vetrata, senza contare le slot. A tutto questo si aggiungono le spese delle assicurazioni, che al secondo furto subìto ti cacciano e a quel punto trovarne una nuova diventa sempre più difficile e i premi sempre più onerosi. Tre anni fa spendevo 500 euro all’anno di assicurazione, oggi mi costa 5 mila».

Amara la conclusione: «Nel 2012 ho subito 3 furti, il 2013 era andato bene, mentre il 2014 è cominciato così... Spero solo di non battere il record».

Giorgia Canali

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000