Martedì 22 Agosto 2017 | 22:25

Più letti oggi

LA FOTOGALLERY

La nuova sabbia sulla battigia spruzzata con un tubone

Lavori in corso nella zona del porto di Riccione per evitare che i turisti si ritrovino coi lettini in acqua

RICCIONE. La spiaggia della Perla verde si allunga. Per evitare che anche la prossima estate i turisti si ritrovino con i lettini nell'acqua del mare, sono in corso i lavori di ripascimento dell'arenile. Questa mattina, di fronte al bagno 96, nella zona del porto, la sabbia, prelevata dal mare aperto di fronte all'imbocco del canale, veniva letteralmente spruzzata attraverso un tubone sulla battigia. La sabbia nuova, stesa attraverso una ruspa, ha un colore piuttosto scuro e grigiastro ma in pochi giorni, grazie all'ossigeno e al sole, avrà il colore dorato, tipico di questo tratto di Adriatico. Questi lavori di ripascimento sono particolarmente attesi dai bagnini del tratto di costa a nord del portocanale da sempre alle prese con estreme difficoltà per collocare i lettini noleggiati dai turisti. L'attività della ruspa e la sabbia spruzzata dal tubone hanno richiamato l'attenzione di tantissimi riccionesi a passeggio in riva al mare grazie alla splendida temperatura primaverile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000