Media Gallery

Vasco Rossi: "Voglio invecchiare a Rimini"

Le foto dell'incontro con il sindaco Gnassi: "Qui sto benissimo, grazie dell'ospitalità"

RIMINI. “A Rimini sto benissimo. Mi piacerebbe invecchiare qui”. Con queste parole Vasco Rossi ha salutato il sindaco Andrea Gnassi prima che un abbraccio tra i due chiudesse l’incontro in avvio del nuovo pomeriggio di prove del rocker emiliano, che ha scelto il Rockisland di Rimini per preparare il suo nuovo tour. Durante l’incontro il sindaco ha mostrato all’artista alcune immagini di #5:31, l’evento del 1° luglio sulla spiaggia libera di Rimini durante il quale è stato trasmesso in in diretta il concerto-evento di Vasco al Modena Park, concluso poi con l’Alba chiara intonata da Gaetano Curreri. Il sindaco gli ha poi consegnato una copia del “Libro dei sogni” di Federico Fellini, che ha destato la curiosità di Vasco per il lato di disegnatore del Maestro del cinema. “Un libro ‘pieno’, davvero bello” ha commentato Vasco sfogliando il volume, per poi ribadire il suo legame con la città che lo sta accogliendo in questi giorni e dove torna spesso. “Rimini è straordinaria – ha aggiunto – è un modello di organizzazione, davvero tutto perfetto. Il Rockisland è il posto adatto per le prove. Grazie per la disponibilità, per l’accoglienza, per l’affetto. Qui siete unici”. Una dichiarazione d’amore che il sindaco ha voluto rilanciare, con la proposta affascinante di poter organizzare in un futuro un concerto in riva al mare. Un’idea a cui Vasco ha risposto con la suggestione di poter tornare ancora a Rimini, “magari – ha detto sorridendo - a invecchiare” e con un abbraccio che ha chiuso l’incontro e dato il là alle prove.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c