Martedì 22 Agosto 2017 | 14:58

Più letti oggi

STREET ART

Dipinto il "muretto" in zona Carisport

Coi volti di tre persone note in città

CESENA. Da oggi i volti di tre grandi personaggi che in modi e in tempi diversi hanno lasciato il segno su Cesena campeggiano sul muretto accanto alla sede del custode del Carisport. Merito dell’estro dello street artist Casear di Imola e dell’artista Alex Cavallucci, uniti all’impegno e alla passione dei ragazzi del progetto “Integrarti”, portato avanti dall’associazione cesenate “Michelangelo” per fare incontrare persone con disturbi psichici e “normali”, all’insegna di un reciproco arricchimento.
I ritratti del grande critico Renato Serra, del pittore Gino Barbieri e di Birimbo, indimenticato vagabondo che girava per la città e in periferia con la sua fisarmonica, hanno preso forma (restano solo da completare alcune scritte) grazie al “Collettivo Fx” di Reggio Emilia e al Progetto Giovani del Comune. Il tutto nell’ambito dell’iniziativa itinerante “Dietro ogni matto c’è un villaggio”, che sta toccando varie città d’Italia, da Bolzano a Marsala.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000